Critères de la recherche
Affiner les résultats
Thématiques
Structure et organisation (378)
Plans d'études (57)
Moyens d'enseignement (68)
Evaluation (166)
Langues (476)
Mathématiques (120)
MITIC (195)
Personnel enseignant (54)
Autre personnel scolaire (5)
Effectifs scolaires (1)
Orientation / Transition (28)
Pédagogie spécialisée (15)
Politique éducative / monitorage (119)
Recherche en éducation (61)
Autre (190)
Types de document
Articles (979)
Indicateurs (12)
Autre (8)
Ouvrages (94)
Périodiques (38)
Projets de recherche (16)
Rapports de recherche (182)
Années
de à

PISA 2012

Sous-titreapprofondimenti tematici / coord. Eva Roos ; Christian Nidegger, Cristina Carulla... et al
Auteur(s)Consorzio PISA.ch
Année2014
Lieu et maison d'éditionBerna : CDPE ; Neuchâtel : Consorzia PISA.ch
Pagination77 p
ISBN978-2-88198-033-6
PrixCHF 13.-
Résumé

Dall’anno 2000, la Svizzera partecipa regolarmente al confronto internazionale PISA. Tale confronto consente di rilevare, ogni tre anni, le competenze dei quindicenni in lettura, matematica e scienze naturali. I test si basano sulle competenze necessarie alla vita quotidiana, ciò implica comprendere e utilizzare le conoscenze in funzione delle situazioni. Le competenze cui fa riferimento l’indagine PISA si rivelano della massima importanza sia in vista dell’acquisizione di un titolo di studio di grado secondario II sia per la partecipazione alla vita sociale. I risultati del confronto internazionale PISA 2012 sono stati pubblicati a dicembre 2013.

Diversi cantoni della Svizzera si servono dell’indagine PISA per compiere un confronto nazionale delle prestazioni sulle competenze degli allievi del 9° anno scolastico. All’indagine PISA 2009 hanno partecipato con un campione rappresentativo tutti i cantoni e le parti di lingua francese, il Canton Ticino, i cantoni di lingua tedesca e le parti di lingua tedesca dei cantoni Argovia, Berna, Soletta, San Gallo e Vallese.

Il presente rapporto nazionale PISA 2012 propone cinque approfondimenti tematici che cercano di rispondere alle seguenti domande: Come sono variati i risultati a partire dalla prima partecipazione della Svizzera al programma PISA e per quale motivo si sono riscontrate variazioni? Quali allievi di condizione sociale sfavorita ottengono risultati brillanti nel quadro dell’indagine PISA? Analizzando in dettaglio le competenze in matematica, a quali risultati si può giungere? Quali risorse tecnologiche d’informatica e di comunicazione hanno a disposizione e come le utilizzano gli allievi svizzeri al termine della scuola dell’obbligo? Quali percorsi formativi intraprendono gli allievi svizzeri al termine della scuola dell’obbligo?

Norme APAConsorzio PISA.ch. (2014). PISA 2012 : approfondimenti tematici / coord. Eva Roos ; Christian Nidegger, Cristina Carulla... et al. Berna : CDPE ; Neuchâtel : Consorzia PISA.ch. 77 p. ISBN 978-2-88198-033-6 .
Télécharger le fichier PDF Commander le document
powered by /boomerang